La creatività della cultura

La regione di Škofja Loka è la culla degli impressionisti sloveni che qui, tra le tre catene montuose, trovavano una luce speciale. La natura e lo stile di vita dei suoi abitanti hanno ispirato i più antichi testi drammatici e numerose altre opere letterarie. Il patrimonio di secoli di creatività vi attende in musei e gallerie. Venite a scoprire nuove cose e vivere nuove avventure nei diversi centri culturali e artistici della regione.

Musei e gallerie

Grazie al patrimonio storico, etnologico, culturale e artistico della regione di Škofja Loka, ricco e unico nel suo genere, visitare i musei e le gallerie locali sarà un’esperienza interessante ed emozionante.

Per saperne di più

Centro culturale Sokolski dom

L’edificio, accuratamente restaurato, è il centro culturale di Škofja Loka. È un centro di aggregazione importante per manifestazioni ed eventi culturali, che richiamano tutte le persone che amano la cultura, che si dedicano ad essa e che vivono di essa.

Per saperne di più

Teatro di Loka

Il teatro, dalla tradizione ultracentenaria, ospita ogni anno rappresentazioni slovene e internazionali.

Per saperne di più

Cinema

La sala del Kino Sora, rinnovata nel 2014, è dotata di apparecchiature digitali che consentono la visione in 3D. 

Il Kino Sora fa parte dell’Associazione Europa Cinemas e della rete Art kino, ciò significa che vengono trasmessi film artistici e di qualità.

Per saperne di più

Casa Šubič

Nella casa, in cui nacquero i pittori Janez e Jurij Šubic, fu attiva nella prima metà dell’800 una rinomata officina di opere di intaglio, gestita dal padre Štefan Šubic. Oggi la casa ospita una collezione museale permanente, una galleria espositiva, un atelier di pittura e scultura e uno spazio per eventi. Grande attenzione è rivolta anche al programma culturale, creativo e pedagogico.

Per saperne di più

Casa Grohar

Nell’idilliaco paesino d’alta montagna di Sorica si trova la casa natale del pittore Ivan Grohar. Al suo interno la casa ospita la mostra dedicata a Grohar e una galleria. È inoltre possibile visitare una collezione etnografica di oggetti utilizzati un tempo da artigiani e agricoltori.

Per saperne di più

Biblioteca dei Cappuccini

È considerata una delle biblioteche più importanti della Slovenia, perché al suo interno sono conservati vari incunaboli e antichi volumi in lingua slovena, tra cui la Dalmatinova Biblija, un’antica Bibbia in sloveno. Il pezzo più importante della biblioteca è un manoscritto del 1721, Škofjeloški pasijon ovvero la Passione di Škofja Loka, il più antico testo drammatico sloveno interamente conservato, corredato da note di regia.

Per saperne di più