Musei e gallerie

Grazie al patrimonio storico, etnologico, culturale e artistico della regione di Škofja Loka, ricco e unico nel suo genere, visitare i musei e le gallerie locali sarà un’esperienza interessante ed emozionante.

 
Giardino e galleria Kržišnik

Giardino e galleria Kržišnik

Il famoso orto botanico situato tra la casa dell’artista Tomaž Kržišnik, il fiume Sora e il colle Žirk, è stato progettato dall’architetto di giardini Juta Krulc. Visite guidate sono possibili su appuntamento.
Starožirovska cesta 2, 4226, Žiri+386 (0)4 51 92 525vrt.krzisnik@gmail.com
Museo di Žiri

Museo di Žiri

Il museo ha sede in un palazzo rurale rinnovato del ‘600, la vecchia scuola. Si possono visitare interessanti collezioni permanenti:

- Pozdravljeni ljubitelji utrdb! (Benvenuti, amanti delle fortezze!) (2007), sul patrimonio del confine di Rapallo;

- Žirovski slikarji (Pittori di Žiri) (2009), selezione di opere degli artisti figurativi più importanti di Žiri;

- Lepšega pač ni na svetu kot je naš čevljarski stan (Non c’è niente di più bello al mondo che essere calzolai)... Žirovsko čevljarstvo skozi čas (I calzaturifici di Žiri nella storia) (2010-2012), suddivisa in due parti, una fino alla seconda guerra mondiale, l’altra dedicata al periodo Alpine;

- Žiri in Žirovci skozi čas (Žiri e i suoi abitanti nella storia) (2012), mostra stabile, con 16 “tappe” lungo la storia del paese.

Dopo la visita al Muzejsko društvo Žiri, l’associazione museale, è possibile visitare a piedi, da soli o accompagnati da una guida (su appuntamento), le varie attrazioni del paese che appartengono soprattutto al patrimonio storico del confine di Rapallo e della linea Rupnik, a quello artistico dei merletti e a quello architettonico (monumenti, chiese, galleria di merletti).

Tabor 2, 4226, Žiri+386 (0)31 532 798rok.klemencic@gmail.comhttp://www.muzej-ziri.si
Galleria Ivan Grohar

Galleria Ivan Grohar

La Galleria Ivan Grohar è una delle principali mostre di arti figurative della regione della Gorenjska. L’obiettivo principale della galleria è presentare esempi di arte visiva contemporanea di qualità e diffondere la produzione artistica locale, estremamente attiva. 
Mestni trg 37, 4220, Škofja Loka+386 (0)4 517 04 00info@loski-muzej.sihttp://www.loski-muzej.si
Mostre permanenti Visoška domačija pripoveduje (La Tenuta Visoko racconta)

Mostre permanenti Visoška domačija pripoveduje (La Tenuta Visoko racconta)

La mostra presenta l’evoluzione della Tenuta di Visoko durante i secoli, non solo dal punto di vista architettonico, ma anche secondo la destinazione d’uso che le hanno attribuito gli abitanti attuali del paese. Nella storia della tenuta ha svolto un ruolo determinante la famiglia Kalan, che ne è stata proprietaria per due secoli. L’epoca dei Kalan si concluse con l’ultima sua esponente, Ana Kalan, il cui figlio vendette la tenuta al dott. Ivan Tavčar. Ivan Tavčar fu quindi non solo scrittore, ma anche uomo politico e d’affari che trascorse gli ultimi anni della sua vita a Visoko, con la moglie Franja. Un ruolo importante nella storia della tenuta è quello della cucina che, come si sa, è il vero cuore della casa. Il locale della cucina, strutturato come nell’800, è dotato di un focolare ancora funzionante, uno dei rari esempi conservati fino ad oggi in Slovenia di questo tipo.
Visoko pri Poljanah, 4220, Škofja Loka+386 (0)4 517 06 00info@skofja-loka.comwww.loski-muzej.si
Galleria France Mihelič

Galleria France Mihelič

La galleria si trova nel suggestivo edificio dell’ex Granaio in piazza Spodnji trg. Qui è esposta la collezione permanente di stampe, disegni e dipinti del maestro sloveno più caratteristico ed originale del fantastico, France Mihelič. Visite su appuntamento.
Spodnji trg 1, 4220, Škofja Loka+386 (0)4 517 04 00info@loski-muzej.sihttp://www.loski-muzej.si
Museo di Železniki

Museo di Železniki

Le collezioni del museo si trovano all’interno di un’ex fonderia, la Plavčeva hiša, della prima metà del ‘600. Si possono visitare le seguenti collezioni: - della lavorazione del ferro (miniere, fonderie, fucinatura) - della lavorazione del legno (produzione di tini, carbone, segherie) - altre collezioni (coperture per tetti, associazioni, merletti, stanza commemorativa del Prof. Dr. France Koblar, Lotta di Liberazione Nazionale nella valle Selška dolina). Sulla piazza antistante il museo è possibile vedere un importante monumento tecnico sloveno: l’altoforno.

Na plavžu 58, 4228, Železniki+386 (0)4 514 73 56muzej.zelezniki@siol.nethttp://www.jzr.si
Museo Etnografico Davča

Museo Etnografico Davča

Nel paese più grande della Slovenia, all’interno della tenuta Jemc, si possono osservare oggetti dell’antica vita contadina. Grande attenzione è dedicata alla lavorazione del lino, che in passato in questo luogo ha rappresentato un’attività importante e una notevole fonte di reddito.
Davča 22, 4228, Železniki+386 (0)41 350 240mjelenc1@gmail.comwww.davca.si
Galleria Casa dei merletti al tombolo A. Primožič 1888

Galleria Casa dei merletti al tombolo A. Primožič 1888

La collezione di merletti al tombolo A. Primožič è una galleria in cui si possono acquistare le creazioni di pizzo e altri oggetti artistici ed artigianali che comprende merletti e applicazioni, nonché disegni per merletti, da inizio ‘800 a fine ‘900. Qui sono in vendita merletti, copie di disegni dall’archivio dell’azienda e disegni moderni della famiglia Primožič e di altri autori sloveni. 
Jobstova 29, 4226, Žiri+386 (0)4 519 25 32a.primozic@siol.net
Museo di Loka

Museo di Loka

Uno dei musei più visitati della Slovenia, si trova all’interno dell’imponente castello Loški grad. Il museo conserva al suo interno il ricco patrimonio naturale e culturale della zona di Škofja Loka. Il museo ospita una collezione archeologica, storica, culturale, artistica, etnologica e di storia naturale, nonché un museo all’aperto - la Škoparjeva hiša (Casa Škopar).
Grajska pot 13, 4220, Škofja Loka+386 (0)4 517 04 00info@loski-muzej.siwww.loski-muzej.si